16 Agosto

Partenza: CHIAPILI m.1675 slm 

Dislivello: m. 1670

Distanza:  km 36

Quota max:  m. 3093

Difficoltà: BC+/BC+

Ciclabilità salita: 80 %
Ciclabilità discesa: 98 % 

Asfalto: 30 %


il tanto atteso Gran Paradiso ci ospita con sole da urlo ma temperature non proprio estive
il tanto atteso Gran Paradiso ci ospita con sole da urlo ma temperature non proprio estive

un paio di km di asfalto giusto per adattarci alla temperatura e imbocchiamo il visibile sentiero Reale " Renato CHABOD"
un paio di km di asfalto giusto per adattarci alla temperatura e imbocchiamo il visibile sentiero Reale " Renato CHABOD"

la tavolata di ieri "ferragosto" rende la gita barcollante e le gambe duuuuuurreee!!!
la tavolata di ieri "ferragosto" rende la gita barcollante e le gambe duuuuuurreee!!!


immancabile foto dal terrazzo in prossimità del colle del Nivolet
immancabile foto dal terrazzo in prossimità del colle del Nivolet

eccoci al colle, tralasciamo il Rifugio Chivasso dove l'accoglienza  è stata tutt'altro che ospitale
eccoci al colle, tralasciamo il Rifugio Chivasso dove l'accoglienza è stata tutt'altro che ospitale

imbocchiamo il sentiero 3B
imbocchiamo il sentiero 3B

questo duro e breve tratto ci accompagna al pianoro del Rosset
questo duro e breve tratto ci accompagna al pianoro del Rosset

ogni tanto si pedala in scioltezza ma non per molto
ogni tanto si pedala in scioltezza ma non per molto

Lago Rosset
Lago Rosset

l'esatto opposto!!....a 200 metri dalla vetta Dunkel  alza bandiera bianca ma è giustificato mentre ad Alex bisogna tirare le redini per farlo rallentare
l'esatto opposto!!....a 200 metri dalla vetta Dunkel alza bandiera bianca ma è giustificato mentre ad Alex bisogna tirare le redini per farlo rallentare

laghi ovunque.....
laghi ovunque.....

Anto, pressa Enzo nonostante il cancello da 16 kg!!
Anto, pressa Enzo nonostante il cancello da 16 kg!!


si entra in ambiente lunare e già si intravede la meta......
si entra in ambiente lunare e già si intravede la meta......

le imprecazioni si sprecano
le imprecazioni si sprecano

per 150 metri di dsl di pedalare non se ne parla......Alex agguerrito
per 150 metri di dsl di pedalare non se ne parla......Alex agguerrito

 con questa vetta raggiungiamo la quota massima mai raggiunta -da noi- in mtb, 3093 m.
con questa vetta raggiungiamo la quota massima mai raggiunta -da noi- in mtb, 3093 m.


la discesa scorre veloce  a valle ...divertimento assicurato
la discesa scorre veloce a valle ...divertimento assicurato


Tony tira le redini....
Tony tira le redini....

in un baleno giungiamo al Nivolet e sorvoliamo il rifugio SAVOIA, ad attenderci c'è Dunkel che nel frattempo si è ingerito pure la cameriera..
in un baleno giungiamo al Nivolet e sorvoliamo il rifugio SAVOIA, ad attenderci c'è Dunkel che nel frattempo si è ingerito pure la cameriera..

ancora laghi
ancora laghi

spettacolare sentiero balcone  con vista sul lago di Ceresole
spettacolare sentiero balcone con vista sul lago di Ceresole

riprendiamo la divertente strada Reale che ci riporta velocemente alle auto.
riprendiamo la divertente strada Reale che ci riporta velocemente alle auto.

Scrivi commento

Commenti: 0